Poggio Torriana, pagamenti semplici con LINKmate e pagoPA

I cittadini di Poggio Torriana, nel Riminese, hanno la possibilità di evitare le file presso gli sportelli comunali e di sapere tutto sui pagamenti effettuati e da effettuare, collegandosi a Linkmate. E gli stessi cittadini possono pagare i tributi online su Linkmate, utilizzando PagoPA. “Il sistema di e-payment- sottolinea il sindaco Ronny Raggini- semplifica i rapporti tra cittadini e amministrazione e facilita le gestione dei pagamenti pubblici”.

I risultati ottenuti grazie a Linkmate vengono evidenziati in una nota dell’amministrazione comunale.

“Linkmate- si legge nella nota del Comune di Poggio Torriana- permette ad ogni cittadino di visionare la propria posizione debitoria nei confronti del Comune, di controllare cosa ci sia da pagare, le scadenze e le modalità ed offre soprattutto di pagare direttamente on-line tramite PagoPA, evitando file e code agli sportelli. Attraverso il portale LINKmate FREE è stato attivato a metà giugno 2018 il pagamento PagoPA online in forma diretta e spontanea per tutte le entrate: rette scolastiche, abbonamento al trasporto scolastico, lampade votive, Tosap, Pubblicità, canoni di locazione. Non sono necessarie password di accesso, né registrazioni!”

L’amministrazione comunale illustra poi tutti i passaggi per effettuare i pagamenti con PagoPA.

“Si accede liberamente, compilando i campi obbligatori che vengono richiesti, ricopiandoli dall’avviso di pagamento ricevuto dal Comune. Si può scegliere la modalità con cui si vuole pagare (carta di credito; sportello fisico; home banking; app mobile; phone banking, punti vendita SISAL, Lottomatica e Banca5, ATM): Una volta effettuato il pagamento, è possibile anche scaricare la ricevuta. PagoPA è anche il sistema che, tramite la piattaforma LEPIDA, permette il pagamento online dei diritti di segreteria e oneri di urbanizzazione dell’ufficio tecnico. Dall’attivazione del servizio Linkmate ad oggi, gli utenti registrati sono 317, le operazioni 2079 e l’importo totale 334.172,80 euro”.

Il sindaco Ronny Raggini sottolinea il valore dell’adesione a PagoPA. “A Poggio Torriana- spiega Raggini- raccogliamo i frutti di un lavoro partito da lontano. Il sistema di e-payment semplifica i rapporti tra cittadini e amministrazione e facilita le gestione dei pagamenti pubblici. Lo sviluppo di PagoPA si colloca tra gli obiettivi prioritari del Piano Triennale per la Trasformazione digitale della PA. PagoPA è stato individuato dal legislatore come sistema unico per gestire i pagamenti delle pubbliche amministrazioni. Per la nostra realtà di piccole dimensioni è il raggiungimento di un traguardo non scontato, ottenuto grazie al lavoro di squadra messo in campo dai nostri tecnici comunali”.

Entusiasta anche l’assessore Francesca Macchitella: “Ritengo che PagoPA sia un sistema di pagamento utile per snellire la Pubblica Amministrazione e per garantire trasparenza nei pagamenti. Auspico che un numero sempre maggiore di concittadini- conclude l’assessore- ne usufruisca da oggi in avanti”.