Ultime notizie

GALLARATE, ARRIVA LA DOMICILIAZIONE DELLA TARI PER GLI ISCRITTI A LINKMATE

GALLARATE, ARRIVA LA DOMICILIAZIONE DELLA TARI PER GLI ISCRITTI A LINKMATE

14 Marzo 2019

Il Comune di Gallarate ha comunicato ufficialmente ai cittadini che hanno la possibilità di attivare la domiciliazione della Tari...

L’ASSESSORE AL BILANCIO DEL COMUNE DI ANGRI FRANCESCO FERRAIOLI: “CON  LINKMATE STIAMO DIMEZZANDO L’EVASIONE”

L’ASSESSORE AL BILANCIO DEL COMUNE DI ANGRI FRANCESCO FERRAIOLI: “CON LINKMATE STIAMO DIMEZZANDO L’EVASIONE”

11 Marzo 2019

“Grazie alla nuova banca dati dei contribuenti Tari su LINKmate siamo riusciti a ridurre l’evasione sul tributo del 23%...

IL SINDACO DI ANGRI COSIMO FERRAIOLI: “LINKMATE AIUTA I CITTADINI E SEMPLIFICA IL PAGAMENTO DEI TRIBUTI”

IL SINDACO DI ANGRI COSIMO FERRAIOLI: “LINKMATE AIUTA I CITTADINI E SEMPLIFICA IL PAGAMENTO DEI TRIBUTI”

05 Marzo 2019

Il Comune di Angri ha attivato LINKMATE.Tassa sui Servizi IndivisibiliTassa sui RifiutiImposta Municipale Unica

IMU E TASI, IL MANCATO USO NON FA PERDERE IL BENEFICIO

IMU E TASI, IL MANCATO USO NON FA PERDERE IL BENEFICIO

03 Marzo 2019

Mentre l’utilizzo dell’immobile da parte di un ente non commerciale diverso dal titolare fa perdere l’agevolazione, l’ente proprietario può...

Mentre l’utilizzo dell’immobile da parte di un ente non commerciale diverso dal titolare fa perdere l’agevolazione, l’ente proprietario può anche non usarlo. Il mancato utilizzo non incide negativamente sul diritto ad usufruire dell’esonero dal pagamento del tributo. La Cassazione, infatti, con una sentenza del 2016, ha stabilito che un ente non profit ha diritto all’esenzione Ici se l’immobile, di cui è titolare, è destinato ad attività svolte con modalità non commerciali, anche se non viene utilizzato. Il mancato utilizzo non fa perdere il diritto al trattamento agevolato, a meno che non sia un indizio del mutamento di destinazione del bene. La stessa regola vale anche per Imu e Tasi. Pertanto, il mancato utilizzo di un immobile non esclude il diritto al trattamento agevolato. L’esenzione non spetta qualora l’immobile perda il carattere di strumentalità all’esercizio delle attività considerate oppure esca dalla sfera di disponibilità dell’ente. Dunque prevale la destinazione, “restando irrilevante- si legge nella sentenza- l’eventuale impossibilità temporanea di utilizzo effettivo”.

Riscotel utilizza cookies per le sessioni utente e le funzionalità di analisi. Continuando ad utilizzare Riscotel accetti l'utilizzo dei cookies.