Ultime notizie

IMMOBILI STRUMENTALI, LA DEDUCIBILITA’ IMU PASSA DAL 20% AL 40%

IMMOBILI STRUMENTALI, LA DEDUCIBILITA’ IMU PASSA DAL 20% AL 40%

16 Gennaio 2019

Dal 2019 l’Imu che imprese e professionisti versano sugli immobili strumentali è deducibile dalle imposte sui redditi in misura...

IMU E TASI, RISCHIO AUMENTI IN MOLTI COMUNI DAL 2019

IMU E TASI, RISCHIO AUMENTI IN MOLTI COMUNI DAL 2019

06 Gennaio 2019

La mancata conferma del blocco degli aumenti dei tributi locali sembra destinata a ripercuotersi soprattutto sul mattone.Tassa sui Servizi...

TRIBUTI LOCALI, VIA IL BLOCCO DEGLI AUMENTI

TRIBUTI LOCALI, VIA IL BLOCCO DEGLI AUMENTI

27 Dicembre 2018

Dal 2019 il blocco degli aumenti di imposte e tasse locali non sarà più applicato.Tassa sui Servizi IndivisibiliTassa sui...

FALCONARA MARITTIMA, LINKMATE TRA I SERVIZI PRESENTATI DAL COMUNE NELLA GIORNATA DELLA TRASPARENZA

FALCONARA MARITTIMA, LINKMATE TRA I SERVIZI PRESENTATI DAL COMUNE NELLA GIORNATA DELLA TRASPARENZA

18 Dicembre 2018

Duecentomila visite al portale web del Comune ed oltre 4mila follower alla pagina Facebook, fino agli strumenti dedicati a...

“Digitalizzare la pubblica amministrazione può sembrare un’impresa titanica. Ma qualcosa si muove, eccome se si muove. Negli ultimi anni alcuni Comuni hanno già iniziato ad approfittare della digitalizzazione per velocizzare o semplificare alcuni servizi”. Lo scrive “7”, il settimanale del “Corriere della Sera”. E tra i comuni già ben avviati sul fronte della digitalizzazione viene citato quello di Gallarate. Secondo “7” il passo decisivo del Comune di Gallarate è stato l’introduzione di LINKmate. “Il Comune- si legge su “7”- ha deciso di incentivare i cittadini a passare dalle notifiche cartacee a quelle digitali. Per questo ha messo a punto uno sportello online, LINKmate, attraverso cui ogni cittadino può gestire la sua posizione tributaria: gli iscritti ricevono lì (e non via posta) gli F24 precompilati per pagare Imu e Tasi, ad esempio. E, in cambio, beneficiano di uno sconto di cinque euro sulla Tari, che diventano dieci per chi decide di pagarla direttamente sul sito”.

Quello di Gallarate è un esempio di “Comune che dimostra che non c’è bisogno di aspettare un lontano futuro per migliorare la vita dei cittadini grazie alla tecnologia: basta sfruttare gli strumenti già disponibili”. Tra gli strumenti già disponibili c’è proprio LINKmate.

Riscotel utilizza cookies per le sessioni utente e le funzionalità di analisi. Continuando ad utilizzare Riscotel accetti l'utilizzo dei cookies.