Ultime notizie

IMU E TASI, RAVVEDIMENTO CON SANZIONI ALL’1,5% FINO AL 18 LUGLIO

IMU E TASI, RAVVEDIMENTO CON SANZIONI ALL’1,5% FINO AL 18 LUGLIO

17 Luglio 2018

Mercoledì 18 luglio 2018 sarà l’ultima occasione per usufruire della sanzione pari all’1,5% dell’imposta dovuta- con il cosiddetto ravvedimento...

NAPOLI, LA DICHIARAZIONE TARI ORA SI PUO’ FARE ONLINE

NAPOLI, LA DICHIARAZIONE TARI ORA SI PUO’ FARE ONLINE

10 Luglio 2018

I contribuenti napoletani possono effettuare la dichiarazione Tari online tramite LINKmate senza recarsi all’Ufficio Tributi.Tassa sui Servizi IndivisibiliTassa sui...

L’ASSESSORE DEL COMUNE DI GENOVA PAOLA BORDILLI: “TOURIST TAX SEMPLIFICA IL NOSTRO LAVORO”

L’ASSESSORE DEL COMUNE DI GENOVA PAOLA BORDILLI: “TOURIST TAX SEMPLIFICA IL NOSTRO LAVORO”

09 Luglio 2018

Il Comune di Genova ha scelto Tourist TAX. Il software di Advanced Systems è già a disposizione di oltre...

IMU, DICHIARAZIONE ENTRO IL 2 LUGLIO PER I NUOVI PROPRIETARI

IMU, DICHIARAZIONE ENTRO IL 2 LUGLIO PER I NUOVI PROPRIETARI

01 Luglio 2018

Entro lunedì 2 luglio i contribuenti che nel corso del 2017 sono entrati in possesso di immobili dovranno presentare...

A luglio 2018 anche il Comune di Noli, in provincia di Savona, attiverà l'imposta di soggiorno. “L'imposta andrà in vigore per i mesi di luglio e agosto”, spiega la responsabile dell'Area Servizi finanziari del Comune Flavia Giordano. “Entro il mese di aprile- prosegue la Giordano- pianificheremo tutto. Utilizzeremo Tourist Tax, l'applicativo di Advanced Systems. L'imposta sarà applicata sulle 30 strutture ricettive di Noli, tra alberghi e bed and breakfast. Il regolamento per l'imposta di soggiorno è già pronto. Sarà esattamente lo stesso dei Comuni di Spotorno e Finale Ligure”. I 3 comuni della Riviera di Ponente hanno deciso di adottare un testo unico ed esattamente le stesse tariffe per la gestione dell'imposta. Quella di Noli è una scelta analoga ad altri Comuni della Liguria. Il Comune di Rapallo, ad esempio, ha deciso di condividere il regolamento con Portofino, Zoagli e Santa Margherita Ligure. Una nutrita pattuglia di centri liguri applicherà l'imposta di soggiorno nel 2018. Sono in tutto poco meno di 1000- secondo l'Osservatorio nazionale della società di ricerca JCF- i Comuni italiani che hanno introdotto finora la tassa di soggiorno.    

Riscotel utilizza cookies per le sessioni utente e le funzionalità di analisi. Continuando ad utilizzare Riscotel accetti l'utilizzo dei cookies.