Ultime notizie

CESENA, PER GLI AVVISI TARI C’E’ LINKMATE A DISPOSIZIONE DEI CONTRIBUENTI

CESENA, PER GLI AVVISI TARI C’E’ LINKMATE A DISPOSIZIONE DEI CONTRIBUENTI

26 Luglio 2019

I contribuenti cesenati che non sono ancora in possesso del modello F24 per il pagamento della Tari possono rimediare...

PAGOPA, IL CONSORZIO DI BONIFICA DELLA MEDIA PIANURA BERGAMASCA NELLA TOP TEN DEGLI ENTI CREDITORI

PAGOPA, IL CONSORZIO DI BONIFICA DELLA MEDIA PIANURA BERGAMASCA NELLA TOP TEN DEGLI ENTI CREDITORI

24 Luglio 2019

Il progetto PagoPA ha fatto registrare una crescita vertiginosa negli ultimi 12 mesi.Tassa sui RifiutiModello F24 unificato di pagamento

PULSANO, I TRIBUTI SONO A PORTATA DI CLICK CON LINKMATE E PAGOPA

PULSANO, I TRIBUTI SONO A PORTATA DI CLICK CON LINKMATE E PAGOPA

23 Luglio 2019

“Oggi abbiamo ricevuto per la prima volta un pagamento con PagoPA da parte di un contribuente. Si tratta di...

LINKMATE, QUASI 3000 ISCRIZIONI IN POCHI GIORNI A TARANTO

LINKMATE, QUASI 3000 ISCRIZIONI IN POCHI GIORNI A TARANTO

22 Luglio 2019

Ai contribuenti tarantini piace Linkmate. Dopo 2 settimane dalla sua attivazione, lo sportello telematico ha fatto registrare già un...

A luglio 2018 anche il Comune di Noli, in provincia di Savona, attiverà l'imposta di soggiorno. “L'imposta andrà in vigore per i mesi di luglio e agosto”, spiega la responsabile dell'Area Servizi finanziari del Comune Flavia Giordano. “Entro il mese di aprile- prosegue la Giordano- pianificheremo tutto. Utilizzeremo Tourist Tax, l'applicativo di Advanced Systems. L'imposta sarà applicata sulle 30 strutture ricettive di Noli, tra alberghi e bed and breakfast. Il regolamento per l'imposta di soggiorno è già pronto. Sarà esattamente lo stesso dei Comuni di Spotorno e Finale Ligure”. I 3 comuni della Riviera di Ponente hanno deciso di adottare un testo unico ed esattamente le stesse tariffe per la gestione dell'imposta. Quella di Noli è una scelta analoga ad altri Comuni della Liguria. Il Comune di Rapallo, ad esempio, ha deciso di condividere il regolamento con Portofino, Zoagli e Santa Margherita Ligure. Una nutrita pattuglia di centri liguri applicherà l'imposta di soggiorno nel 2018. Sono in tutto poco meno di 1000- secondo l'Osservatorio nazionale della società di ricerca JCF- i Comuni italiani che hanno introdotto finora la tassa di soggiorno.    

Riscotel utilizza cookies per le sessioni utente e le funzionalità di analisi. Continuando ad utilizzare Riscotel accetti l'utilizzo dei cookies.