Ultime notizie

L’ASSESSORE DEL COMUNE DI VERONA TOFFALI: “CON LINKMATE CITTA’ SEMPRE PIU’ SMART”

L’ASSESSORE DEL COMUNE DI VERONA TOFFALI: “CON LINKMATE CITTA’ SEMPRE PIU’ SMART”

23 Maggio 2018

I contribuenti veronesi hanno la possibilità di compilare online le dichiarazioni Imu e Tasi. E, per farlo, utilizzeranno LINKmate,...

POZZUOLI, L’ASSESSORE AL BILANCIO GIANLUCA LIGUORI: “CON PAGOPA NIENTE PIU’ ERRORI NEI PAGAMENTI”

POZZUOLI, L’ASSESSORE AL BILANCIO GIANLUCA LIGUORI: “CON PAGOPA NIENTE PIU’ ERRORI NEI PAGAMENTI”

09 Maggio 2018

Il Comune di Pozzuoli ha scelto PagoPA. I contribuenti puteolani possono effettuare il pagamento della Tari 2018- ed anche...

BERGAMO, L’ASSESSORE GIACOMO ANGELONI: “I  PAGAMENTI ELETTRONICI AIUTANO I CITTADINI E I COMUNI”

BERGAMO, L’ASSESSORE GIACOMO ANGELONI: “I PAGAMENTI ELETTRONICI AIUTANO I CITTADINI E I COMUNI”

08 Maggio 2018

“PagoPA semplifica la vita ai cittadini e in questo modo si raggiunge l’obiettivo principale. Ma, nello stesso tempo, semplifica...

BERGAMO, LA TARI SI PAGA SUL WEB CON PAGOPA E LINKMATE

BERGAMO, LA TARI SI PAGA SUL WEB CON PAGOPA E LINKMATE

02 Maggio 2018

I contribuenti bergamaschi hanno un’altra possibilità per il pagamento della Tari, oltre a quelle consuete. Nel 2018 a Bergamo...

A luglio 2018 anche il Comune di Noli, in provincia di Savona, attiverà l'imposta di soggiorno. “L'imposta andrà in vigore per i mesi di luglio e agosto”, spiega la responsabile dell'Area Servizi finanziari del Comune Flavia Giordano. “Entro il mese di aprile- prosegue la Giordano- pianificheremo tutto. Utilizzeremo Tourist Tax, l'applicativo di Advanced Systems. L'imposta sarà applicata sulle 30 strutture ricettive di Noli, tra alberghi e bed and breakfast. Il regolamento per l'imposta di soggiorno è già pronto. Sarà esattamente lo stesso dei Comuni di Spotorno e Finale Ligure”. I 3 comuni della Riviera di Ponente hanno deciso di adottare un testo unico ed esattamente le stesse tariffe per la gestione dell'imposta. Quella di Noli è una scelta analoga ad altri Comuni della Liguria. Il Comune di Rapallo, ad esempio, ha deciso di condividere il regolamento con Portofino, Zoagli e Santa Margherita Ligure. Una nutrita pattuglia di centri liguri applicherà l'imposta di soggiorno nel 2018. Sono in tutto poco meno di 1000- secondo l'Osservatorio nazionale della società di ricerca JCF- i Comuni italiani che hanno introdotto finora la tassa di soggiorno.    

Riscotel utilizza cookies per le sessioni utente e le funzionalità di analisi. Continuando ad utilizzare Riscotel accetti l'utilizzo dei cookies.