Ultime notizie

BERGAMO, LEADER IN ITALIA NELLA LOTTA ALL’EVASIONE GRAZIE A LINKMATE ED AI PAGAMENTI ELETTRONICI

BERGAMO, LEADER IN ITALIA NELLA LOTTA ALL’EVASIONE GRAZIE A LINKMATE ED AI PAGAMENTI ELETTRONICI

09 Ottobre 2018

Il Comune di Bergamo è al primo posto in Italia nella lotta all’evasione.

TRIBUTI LOCALI, LA GESTIONE DA PARTE DEI CONCESSIONARI E’ LEGITTIMA

TRIBUTI LOCALI, LA GESTIONE DA PARTE DEI CONCESSIONARI E’ LEGITTIMA

08 Ottobre 2018

La gestione dell’accertamento, liquidazione e riscossione dei tributi locali da parte del concessionario, invece che da parte del Comune,...

LECCO, GLI AVVISI TARI SONO SU LINKMATE

LECCO, GLI AVVISI TARI SONO SU LINKMATE

24 Settembre 2018

Per i contribuenti di Lecco si avvicina la scadenza della seconda rata della Tari. E l’amministrazione comunale ricorda agli...

Dal 1° gennaio 2018 i ravvedimenti sono diventati leggermente più onerosi. La misura degli interessi legali, infatti, è triplicata dallo 0,1% annuo del 2017 allo 0,3% annuo. Lo ha sancito il decreto ministeriale Economia del 13 dicembre scorso, che ha adeguato gli interessi legali al rendimento medio annuo lordo dei titoli di Stato di durata non superiore a 12 mesi e all'inflazione annua. Sono, quindi, più pesanti il ravvedimento e tutti i versamenti tributari ritardati. Per regolarizzare gli adempimenti 2017 con il ravvedimento, per gli interessi legali si dovrà applicare lo 0,1% fino al 31 dicembre 2017 e lo 0,3% dal 1° gennaio 2018.  

Riscotel utilizza cookies per le sessioni utente e le funzionalità di analisi. Continuando ad utilizzare Riscotel accetti l'utilizzo dei cookies.