Ultime notizie

CESENA, PER GLI AVVISI TARI C’E’ LINKMATE A DISPOSIZIONE DEI CONTRIBUENTI

CESENA, PER GLI AVVISI TARI C’E’ LINKMATE A DISPOSIZIONE DEI CONTRIBUENTI

26 Luglio 2019

I contribuenti cesenati che non sono ancora in possesso del modello F24 per il pagamento della Tari possono rimediare...

PAGOPA, IL CONSORZIO DI BONIFICA DELLA MEDIA PIANURA BERGAMASCA NELLA TOP TEN DEGLI ENTI CREDITORI

PAGOPA, IL CONSORZIO DI BONIFICA DELLA MEDIA PIANURA BERGAMASCA NELLA TOP TEN DEGLI ENTI CREDITORI

24 Luglio 2019

Il progetto PagoPA ha fatto registrare una crescita vertiginosa negli ultimi 12 mesi.Tassa sui Servizi IndivisibiliTassa sui RifiutiImposta Municipale...

PULSANO, I TRIBUTI SONO A PORTATA DI CLICK CON LINKMATE E PAGOPA

PULSANO, I TRIBUTI SONO A PORTATA DI CLICK CON LINKMATE E PAGOPA

23 Luglio 2019

“Oggi abbiamo ricevuto per la prima volta un pagamento con PagoPA da parte di un contribuente. Si tratta di...

LINKMATE, QUASI 3000 ISCRIZIONI IN POCHI GIORNI A TARANTO

LINKMATE, QUASI 3000 ISCRIZIONI IN POCHI GIORNI A TARANTO

22 Luglio 2019

Ai contribuenti tarantini piace Linkmate. Dopo 2 settimane dalla sua attivazione, lo sportello telematico ha fatto registrare già un...

Introduzione

Con pago F24 puoi pagare in pochi click i tributi calcolati con Calcolo IUC utilizzando comodamente le tue carte di pagamento. Dopo aver effettuato il calcolo, clicca sul tasto PAGA F24 ONLINE per essere indirizzato al pagamento.*

* È possibile effettuare direttamente il pagamento online dei modelli F24 IMU e TASI. Il pagamento è reso disponibile sia ai possessori di titolari di carte di credito ( per i modelli F24 fino ad Eur 250,00)  che tramite il circuito MyBank  (senza alcun limite di importo).
 Il servizio di pagamento dei modelli F24 non è assoggettato a commissioni ma la banca del debitore che inoltra la somma  - al Portale Online - tramite bonifico “MyBank” potrebbe richiedere una commissione per l’esecuzione del bonifico stesso (e non per il pagamento del mod. F24) sulla base dello specifico contratto di conto corrente stipulato tra la Banca ed il debitore.



Predisposizione del Pagamento

Inserisci i tuoi dati anagrafici nella finestra di dialogo successiva e clicca su PAGA. In caso di errore utilizza il link Pulisci i Dati Anagrafici che eliminerà i dati inseriti e reinserisci i dati corretti. Con il tasto Annulla, annulli l'operazione.



A questo punto visualizzerai il riepilogo delle deleghe da inviare per il pagamento, oltre che l'evidenza (segnalata con asterisco) dei campi obbligatori per effettuare il pagamento. Per procedere, clicca su EFFETTUA IL PAGAMENTO.



Puoi effettuare anche il pagamento di F24 multi-delega. La multi-delega si attiva nel momento in cui sono presenti più di 4 codici tributi differenti in quanto il sistema prevede la compilazione del modello f24 semplificato (al max 4 codici tributi). In particolare, nel caso illustrato è presente un' ulteriore particolarità legata alla possibilità di avere più detrazioni, in questo caso la multi-delega si attiva andando a suddividere le detrazioni su deleghe differenti (non è possibile che ci siano due detrazioni all’interno della stessa delega).



In entrambi i casi, sia per il pagamento singolo che per la multi-delega, cliccando su Effettua il Pagamento sarai reindirizzato sul sito di Intesa San Paolo.



Pagamento con Carta di credito

A questo punto seleziona Pagamento con Carta di Credito e clicca su PROCEDI CON IL PAGAMENTO.





Inserisci i dati della carta di credito, accetta l’informativa per la privacy e procedi seguendo le richieste del circuito bancario di riferimento. Nell'esempio, l'utente dovrà inserire il codice O-Key di Intesa San Paolo confermando le schermate successive .



Pagamento con MyBank

In alternativa proseguendo il pagamento con MyBank abbiamo:

 

pagof24 7 b 1

 

Si prosegue con la scelta della banca su cui il contribuente ha il conto

 

pagof24 7 b 2

 

Il processo continua inserendo le credenziali di accesso all’home banking prescelto per poi perfezionare il pagamento con bonifico immediato all’interno della propria area riservata

 

pagof24 7 b 3

Conferma Pagamento Effettuato

Al termine del pagamento vedrai la schermate di conferma nel caso in cui l’esito sia positivo.





Inoltre riceverai 3 email di conferma all’indirizzo mail da te indicato:

1) la conferma da parte di Setefi dell’avvenuto addebito su carta;

2) la conferma di avvenuta presa in carico da parte di Banca Intesa della delega e trasmissione da parte della Banca alla Agenzia delle Entrate della delega stessa;

3) l’invio della quietanza dell’avvenuto pagamento. Quest'ultima comunicazione può richiedere qualche giorno per i tempi di presa in carico del modulo da parte dell’Agenzia delle Entrate.







Altre info

Riscotel utilizza cookies per le sessioni utente e le funzionalità di analisi. Continuando ad utilizzare Riscotel accetti l'utilizzo dei cookies.