Ultime notizie

DA OGGI L'F24 SI PAGA DIRETTAMENTE SUL SITO DEL COMUNE DI MILANO

DA OGGI L'F24 SI PAGA DIRETTAMENTE SUL SITO DEL COMUNE DI MILANO

17 Novembre 2017

Il pagamento online del saldo Imu e Tasi 2017 sul portale del Comune di Milano, semplicemente con l'utilizzo di...

IMU E TASI 2017, IL SALDO SI PAGA ENTRO IL 18 DICEMBRE

IMU E TASI 2017, IL SALDO SI PAGA ENTRO IL 18 DICEMBRE

17 Novembre 2017

E' prevista per il prossimo 18 dicembre la scadenza della seconda rata di IMU e TASI 2017. Lo rende...

IL COMMISSARIO PER L'ITALIA DIGITALE DIEGO PIACENTINI: “GALLARATE COMUNE VIRTUOSO PER GLI SCONTI A CHI USA PAGOPA”

IL COMMISSARIO PER L'ITALIA DIGITALE DIEGO PIACENTINI: “GALLARATE COMUNE VIRTUOSO PER GLI SCONTI A CHI USA PAGOPA”

07 Novembre 2017

Le transazioni con PagoPA hanno superato la quota dei 4 milioni. Lo ha annunciato Diego Piacentini, commissario straordinario per...

L’IMU NON VA PAGATA PER I FABBRICATI COLLABENTI PRIVI DI RENDITA

L’IMU NON VA PAGATA PER I FABBRICATI COLLABENTI PRIVI DI RENDITA

30 Ottobre 2017

I fabbricati collabenti, iscritti in catasto nella categoria F2, senza attribuzione di rendita, non sono soggetti al pagamento dell’Imu...

Il Comune di Siracusa ha attivato LINKmate. Lo sportello telematico di Advanced Systems è già operativo sul sito web del Comune.

LINKmate è stato presentato, nel corso di una conferenza stampa, dal sindaco Giancarlo Garozzo, dall’assessore ai Tributi Gianluca Scrofani e dal dirigente del settore Tributi Vincenzo Migliore.

"E' uno strumento innovativo - ha spiegato il sindaco Garozzo - che consentirà di eliminare le code allo sportello. Il mio invito ai cittadini è di utilizzare questo strumento: ne avranno un vantaggio in termini di qualità della vita e ci aiuteranno a migliorare l'efficienza degli uffici». I cittadini di Siracusa potranno beneficiare di LINKmate per 24 ore su 24 e 365 giorni l’anno.

“Quella che stiamo avviando – ha aggiunto l’assessore Scrofani – è una rivoluzione nei rapporti tra Comune e cittadini, proseguendo in un percorso già avviato con il protocollo d’intesa firmato con l’Ordine dei commercialisti. Le persone più anziane o chi non ha dimestichezza con le nuove tecnologie potranno sempre avvalersi della collaborazione del professionista o del Caf di fiducia per intrattenere rapporti online con l’Ente ed evitare così le lunghe attese agli sportelli ogni volta che ci sono scadenze da rispettare”. Per accedere a LINkmate i siracusani dovranno effettuare una semplice procedura di registrazione.

“Il portale- si legge sul sito dell’ente- consentirà ai Caf e ai cittadini di avere, da qualsiasi postazione e quindi anche da casa, tutte le informazioni e le novità sui tributi comunali. Inoltre i singoli contribuenti potranno accedere alla loro posizione, potranno scaricare gli F24 precompilati,  comunicare tramite una chat personale con l'ufficio tributi e ricevere altre comunicazioni da parte degli uffici”. I contribuenti avranno la possibilità di visualizzare i versamenti già effettuati e quelli ancora da effettuare dei tributi comunali. La piattaforma telematica consentirà agli utenti di segnalare eventuali errori e di visualizzare i dati catastali relativi ai propri immobili.

A Siracusa è attivo anche Tourist Tax. “Parte anche il portale per gli albergatori della città- si legge sul sito del Comune- grazie al quale si potranno comunicare con il servizio comunale di riferimento in tempo reale gli alloggiamenti di ogni struttura ricettiva direttamente online. Anche qui si potrà comunicare tramite chat dedicata”.

 

Riscotel utilizza cookies per le sessioni utente e le funzionalità di analisi. Continuando ad utilizzare Riscotel accetti l'utilizzo dei cookies.