Ultime notizie

L’ASSESSORE DEL COMUNE DI VERONA TOFFALI: “CON LINKMATE CITTA’ SEMPRE PIU’ SMART”

L’ASSESSORE DEL COMUNE DI VERONA TOFFALI: “CON LINKMATE CITTA’ SEMPRE PIU’ SMART”

23 Maggio 2018

I contribuenti veronesi hanno la possibilità di compilare online le dichiarazioni Imu e Tasi. E, per farlo, utilizzeranno LINKmate,...

POZZUOLI, L’ASSESSORE AL BILANCIO GIANLUCA LIGUORI: “CON PAGOPA NIENTE PIU’ ERRORI NEI PAGAMENTI”

POZZUOLI, L’ASSESSORE AL BILANCIO GIANLUCA LIGUORI: “CON PAGOPA NIENTE PIU’ ERRORI NEI PAGAMENTI”

09 Maggio 2018

Il Comune di Pozzuoli ha scelto PagoPA. I contribuenti puteolani possono effettuare il pagamento della Tari 2018- ed anche...

BERGAMO, L’ASSESSORE GIACOMO ANGELONI: “I  PAGAMENTI ELETTRONICI AIUTANO I CITTADINI E I COMUNI”

BERGAMO, L’ASSESSORE GIACOMO ANGELONI: “I PAGAMENTI ELETTRONICI AIUTANO I CITTADINI E I COMUNI”

08 Maggio 2018

“PagoPA semplifica la vita ai cittadini e in questo modo si raggiunge l’obiettivo principale. Ma, nello stesso tempo, semplifica...

BERGAMO, LA TARI SI PAGA SUL WEB CON PAGOPA E LINKMATE

BERGAMO, LA TARI SI PAGA SUL WEB CON PAGOPA E LINKMATE

02 Maggio 2018

I contribuenti bergamaschi hanno un’altra possibilità per il pagamento della Tari, oltre a quelle consuete. Nel 2018 a Bergamo...

Il Comune di Fossombrone ha attivato LINKmate. Lo annuncia il sindaco Gabriele Bonci.

“Si tratta di uno sportello telematico- spiega il primo cittadino sulle colonne del quotidiano “Il Corriere Adriatico”- attivo 24 ore su 24, 365 giorni l’anno. Uno strumento molto utile per i contribuenti che così possono evitare fastidiose code per consultare i propri dati catastali, la situazione dei propri tributi, scaricare moduli e, tramite la bacheca, interagire direttamente con l’Ufficio Tributi del Comune. Puntiamo a semplificare la vita dei cittadini”. Il sindaco guarda lontano, prefigurando anche i possibili sviluppi dell’utilizzo di LINKmate. “In futuro questo stesso programma - prosegue Bonci- potrebbe essere implementato per permettere anche il pagamento dei tributi online. Invitiamo i cittadini a registrarsi”. E’ sufficiente connettersi al sito del Comune, cliccare sull’icona “Imu Tasi Tari” e seguire le istruzioni. “Ricordiamo che è disponibile- riprende Bonci- anche la relativa app su Google Play e App Store per tablet e smartphone. Maggiori informazioni si possono avere sulla pagina Facebook del Comune”. I contribuenti del Comune marchigiano che potranno usufruire di LINKmate sono circa 5500. I cittadini possono interagire subito con l’Ufficio Tributi anche con uno smartphone o un tablet.  

Riscotel utilizza cookies per le sessioni utente e le funzionalità di analisi. Continuando ad utilizzare Riscotel accetti l'utilizzo dei cookies.