Ultime notizie

PAGOPA, QUASI 7 MILIONI DI TRANSAZIONI IN DUE ANNI

PAGOPA, QUASI 7 MILIONI DI TRANSAZIONI IN DUE ANNI

20 Febbraio 2018

“Per pagare basta un click”. Lo slogan scelto da Diego Piacentini per PagoPA sintetizza efficacemente il primo vantaggio derivante...

TRIBUTI LOCALI, RISCOSSIONE INTEGRALE ANCHE DOPO L’IMPUGNAZIONE

TRIBUTI LOCALI, RISCOSSIONE INTEGRALE ANCHE DOPO L’IMPUGNAZIONE

15 Febbraio 2018

Ici, Imu, Tasi e gli altri tributi locali si riscuotono per intero dopo l’accertamento, anche se l’atto viene impugnato....

IL COMMISSARIO PER L’AGENDA DIGITALE PIACENTINI: “CON PAGOPA SI SEMPLIFICA LA VITA DEI CITTADINI”

IL COMMISSARIO PER L’AGENDA DIGITALE PIACENTINI: “CON PAGOPA SI SEMPLIFICA LA VITA DEI CITTADINI”

13 Febbraio 2018

“Con PagoPA il Comune di Gallarate ha introdotto il concetto, che esiste anche in economia, di beneficio digitale”. Il...

MARTINA FRANCA, BONUS DI 5 EURO SULLA TARI PER CHI USA LINKMATE

MARTINA FRANCA, BONUS DI 5 EURO SULLA TARI PER CHI USA LINKMATE

05 Febbraio 2018

I contribuenti di Martina Franca che utilizzeranno LINKMATE avranno uno sconto sulla Tari 2018. E’ una delle modifiche al...

Il Comune di Napoli utilizzerà Tourist Tax per l'imposta di soggiorno. Il software di Advanced Systems sarà adoperato dai titolari delle strutture ricettive partenopee già dal 1° luglio 2017. “Vogliamo permettere agli albergatori- spiegano dall'assessorato al Bilancio- di loggarsi su Tourist Tax e trasmettere automaticamente al Comune la relazione trimestrale. Il nostro obiettivo è quello di iniziare dal secondo semestre del 2017. Il software si collega direttamente con i gestionali degli alberghi e questo faciliterà moltissimo il compito degli albergatori che potranno finalmente comunicare online i dati relativi ai versamenti dell'imposta di soggiorno, da parte dei turisti”. Prima dell'estate si svolgeranno dei mini-corsi di formazione di 3 giorni a beneficio dei responsabili delle strutture ricettive napoletane.

Con Tourist Tax gli operatori possono comunicare rapidamente e con pochi clic al Comune il numero di presenze ed il relativo gettito d'imposta. E il software consente allo stesso ente di monitorare in tempo reale l'andamento della riscossione dell'imposta di soggiorno.

Riscotel utilizza cookies per le sessioni utente e le funzionalità di analisi. Continuando ad utilizzare Riscotel accetti l'utilizzo dei cookies.