Ultime notizie

PAGOPA, 28 MILIONI DI TRANSAZIONI IN POCO PIU’ DI 3 ANNI

PAGOPA, 28 MILIONI DI TRANSAZIONI IN POCO PIU’ DI 3 ANNI

25 Marzo 2019

Da 900.000 transazioni nel 2016 ad oltre 14 milioni nel solo 2018, con un incasso totale che oggi supera...

ADVANCED SYSTEMS DIVENTA UFFICIALMENTE FORNITORE DI SERVIZI CLOUD PER LA PA

ADVANCED SYSTEMS DIVENTA UFFICIALMENTE FORNITORE DI SERVIZI CLOUD PER LA PA

21 Marzo 2019

A partire dal 1° aprile 2019 le pubbliche amministrazioni potranno acquisire esclusivamente servizi IaaS (infrastructure as a service), PaaS...

GALLARATE, ARRIVA LA DOMICILIAZIONE DELLA TARI PER GLI ISCRITTI A LINKMATE

GALLARATE, ARRIVA LA DOMICILIAZIONE DELLA TARI PER GLI ISCRITTI A LINKMATE

14 Marzo 2019

Il Comune di Gallarate ha comunicato ufficialmente ai cittadini che hanno la possibilità di attivare la domiciliazione della Tari...

L’ASSESSORE AL BILANCIO DEL COMUNE DI ANGRI FRANCESCO FERRAIOLI: “CON  LINKMATE STIAMO DIMEZZANDO L’EVASIONE”

L’ASSESSORE AL BILANCIO DEL COMUNE DI ANGRI FRANCESCO FERRAIOLI: “CON LINKMATE STIAMO DIMEZZANDO L’EVASIONE”

11 Marzo 2019

“Grazie alla nuova banca dati dei contribuenti Tari su LINKmate siamo riusciti a ridurre l’evasione sul tributo del 23%...

Per i contribuenti di Rapallo iscritti a LINKmate l'istanza di definizione agevolata, relativa alle entrate comunali non riscosse, è più semplice. Le modalità per aderire all'istanza vengono illustrate sul portale dell'ente.

“Coloro che hanno ricevuto- si legge sulla homepage- ingiunzioni di pagamento notificate negli anni dal 2000 al 2016 relative a debiti nei confronti del Comune di Rapallo, quali ad esempio Tassa rifiuti, ICI, sanzioni del codice della strada, mensa scolastica, ecc., possono presentare istanza di definizione entro il 30 aprile 2017 nei limiti e alle condizioni contenuti nel regolamento comunale. I contribuenti iscritti allo sportello telematico LINKmate potranno compilare on-line il modulo reperibile nella sezione documentazione scaricabile". Con la compilazione del modulo su LINKmate i contribuenti non devono presentare nessun protocollo all'ufficio comunale.

Il “Regolamento per la definizione agevolata delle entrate comunali non riscosse a seguito della notifica di ingiunzione di pagamento” è scaricabile sul portale del Comune di Rapallo.  

Riscotel utilizza cookies per le sessioni utente e le funzionalità di analisi. Continuando ad utilizzare Riscotel accetti l'utilizzo dei cookies.