Ultime notizie

IL COMUNE DI TARANTO HA ATTIVATO LINKMATE

IL COMUNE DI TARANTO HA ATTIVATO LINKMATE

02 Luglio 2019

Il Comune di Taranto punta sull’innovazione tecnologica. La digitalizzazione dei tributi locali è un imperativo categorico per l’amministrazione comunale,...

IMU E TASI, CON CALCOLOIUC2019 C'E' IL RAVVEDIMENTO PER I RITARDATARI

IMU E TASI, CON CALCOLOIUC2019 C'E' IL RAVVEDIMENTO PER I RITARDATARI

19 Giugno 2019

Se non avete effettuato il versamento dell’acconto Imue Tasi entro la scadenza del 17 giugno, potete rimediare utilizzando CALCOLOIUC2019. ...

IMU E TASI, ECCO IL VADEMECUM PER L’ACCONTO DEL 17 GIUGNO

IMU E TASI, ECCO IL VADEMECUM PER L’ACCONTO DEL 17 GIUGNO

16 Giugno 2019

La scadenza dei termini per il versamento dell’acconto Imu e Tasi è fissata per lunedì 17 giugno 2019.Tassa sui...

POMIGLIANO D’ARCO, L’ASSESSORE AL BILANCIO CAPRIOLI: “CON PAGOF24 FACILITIAMO I PAGAMENTI E VELOCIZZIAMO LA MACCHINA COMUNALE”

POMIGLIANO D’ARCO, L’ASSESSORE AL BILANCIO CAPRIOLI: “CON PAGOF24 FACILITIAMO I PAGAMENTI E VELOCIZZIAMO LA MACCHINA COMUNALE”

13 Giugno 2019

L’assessore al Bilancio del Comune di Pomigliano d’Arco Vincenzo Caprioli commenta la recente introduzione del software PagoF24, che consente...

Il Comune di Rapallo utilizza LINKmate dal 2016. “Lo sportello telematico Tributi- si legge sul portale dell'ente- permette di visualizzare la situazione contabile TARI del contribuente, ristampare il modello F24 eventualmente smarrito per procedere al pagamento del tributo entro le scadenze, visualizzare la situazione catastale, e, ai fini IMU e TASI, procedere al calcolo dell' imposta per l' anno corrente”. Da poche settimane i contribuenti di Rapallo hanno anche un'altra possibilità.

“Su LINKmate- spiega il dirigente dell'Area Finanziaria Antonio Manfredi- abbiamo inserito un modulo da compilare online per effettuare la rottamazione delle cartelle esattoriali. Lo stesso modulo è anche sul portale del Comune per essere compilato manualmente e poi consegnato. Ma con LINKmate l'operazione è più semplice, perché il contribuente già registrato al sistema deve solo compilare il modulo online, senza presentare nessun protocollo all'ufficio comunale”. I contribuenti iscritti allo sportello telematico hanno a disposizione il modulo nella sezione "documentazione scaricabile". 

“Molte centinaia di cittadini a Rapallo- prosegue Manfredi- utilizzano già LINKmate. Per la Tari 2017 manderemo l'avviso di pagamento online attraverso la Pec, per coloro che ne sono provvisti, invece dell'avviso cartaceo”. Sul portale del Comune ci sono due video-tutorial- il primo a beneficio delle utenze private, il secondo per i commercialisti- che spiegano le modalità per iscriversi a LINKmate e le funzioni disponibili.

Riscotel utilizza cookies per le sessioni utente e le funzionalità di analisi. Continuando ad utilizzare Riscotel accetti l'utilizzo dei cookies.