Ultime notizie

PAGOPA, 28 MILIONI DI TRANSAZIONI IN POCO PIU’ DI 3 ANNI

PAGOPA, 28 MILIONI DI TRANSAZIONI IN POCO PIU’ DI 3 ANNI

25 Marzo 2019

Da 900.000 transazioni nel 2016 ad oltre 14 milioni nel solo 2018, con un incasso totale che oggi supera...

ADVANCED SYSTEMS DIVENTA UFFICIALMENTE FORNITORE DI SERVIZI CLOUD PER LA PA

ADVANCED SYSTEMS DIVENTA UFFICIALMENTE FORNITORE DI SERVIZI CLOUD PER LA PA

21 Marzo 2019

A partire dal 1° aprile 2019 le pubbliche amministrazioni potranno acquisire esclusivamente servizi IaaS (infrastructure as a service), PaaS...

GALLARATE, ARRIVA LA DOMICILIAZIONE DELLA TARI PER GLI ISCRITTI A LINKMATE

GALLARATE, ARRIVA LA DOMICILIAZIONE DELLA TARI PER GLI ISCRITTI A LINKMATE

14 Marzo 2019

Il Comune di Gallarate ha comunicato ufficialmente ai cittadini che hanno la possibilità di attivare la domiciliazione della Tari...

L’ASSESSORE AL BILANCIO DEL COMUNE DI ANGRI FRANCESCO FERRAIOLI: “CON  LINKMATE STIAMO DIMEZZANDO L’EVASIONE”

L’ASSESSORE AL BILANCIO DEL COMUNE DI ANGRI FRANCESCO FERRAIOLI: “CON LINKMATE STIAMO DIMEZZANDO L’EVASIONE”

11 Marzo 2019

“Grazie alla nuova banca dati dei contribuenti Tari su LINKmate siamo riusciti a ridurre l’evasione sul tributo del 23%...

Sul portale del Comune di Verona sono stati registrati ben 128000 accessi a LINKmate per Imu e Tasi. Lo rende noto Gloria Garofolo, la funzionaria responsabile dell'ufficio ICI-IMU-TASI del Comune scaligero. “Abbiamo calcolato- spiega la Garofolo- tutti gli accessi di coloro che si sono collegati alle banche dati sul sistema, direttamente o tramite il loro commercialista. Soprattutto in prossimità della scadenza dell' acconto e del saldo ci arrivano, su LINKmate, numerose richieste di sistemazione della banca dati. I contribuenti possono lasciare dei messaggi in bacheca per segnalare eventuali anomalie. In questo modo noi sistemiamo la banca dati e, se il cittadino lascia un indirizzo di posta elettronica, viene anche contattato dagli uffici. Perciò LINKmate aiuta molto i cittadini. Abbiamo incominciato ad utilizzarlo nel 2012. In effetti LINKmate è la fotocopia, sia pure leggermente ristretta, della nostra banca dati”. Con LINKmate i contribuenti veronesi- in tutto 158000 persone fisiche e 7000 persone giuridiche- hanno la possibilità di calcolare facilmente l'importo e di stampare gli F24 per Imu e Tasi. “Nel 2016 abbiamo stampato 15340 F24”, conclude la Garofolo.

Riscotel utilizza cookies per le sessioni utente e le funzionalità di analisi. Continuando ad utilizzare Riscotel accetti l'utilizzo dei cookies.