Ultime notizie

IMU E TASI, PER LA CASSAZIONE NON C’E’ OBBLIGO DI CONTRADDITTORIO PRIMA DEGLI AVVISI DI ACCERTAMENTO

IMU E TASI, PER LA CASSAZIONE NON C’E’ OBBLIGO DI CONTRADDITTORIO PRIMA DEGLI AVVISI DI ACCERTAMENTO

16 Novembre 2018

La Cassazione si pronuncia sul contraddittorio preventivo in materia di accertamento dei tributi locali.Tassa sui Servizi IndivisibiliImposta Municipale Unica

VERONA, I SERVIZI SCOLASTICI SI PAGANO ANCHE CON LO SMARTPHONE

VERONA, I SERVIZI SCOLASTICI SI PAGANO ANCHE CON LO SMARTPHONE

10 Novembre 2018

I contribuenti veronesi possono pagare anche con lo smartphone la mensa e il trasporto scolastico, grazie ai servizi SPID...

SIRACUSA, SU LINKMATE ISTANZA DI RIMBORSO TARI PER I CONTRIBUENTI

SIRACUSA, SU LINKMATE ISTANZA DI RIMBORSO TARI PER I CONTRIBUENTI

08 Novembre 2018

I contribuenti siracusani che hanno diritto al rimborso per un errato calcolo della Tari potranno presentare l’istanza su LINKmate....

IL VICESINDACO DI RIPALIMOSANI: “CON LINKMATE E PAGOPA TUTTO PIU’ FACILE PER I CITTADINI”

IL VICESINDACO DI RIPALIMOSANI: “CON LINKMATE E PAGOPA TUTTO PIU’ FACILE PER I CITTADINI”

25 Ottobre 2018

“Se tutti i cittadini utilizzeranno Pago PA e LINKmate non avremo più il problema di controllare le entrate né...

Il Comune di Napoli ha scelto CalcoloIUC 2015 per aiutare i propri contribuenti nella corretta determinazione del dovuto Imu e Tasi e per la stampa del relativo Modello F24. Il servizio web è disponibile sulla home page del sito istituzionale del capoluogo campano e potrà già essere usato in sede di saldo 2015.

Dopo grandi città italiane come Milano, Firenze, Palermo,Pordenone e Venezia, anche Napoli ha scelto CalcoloIUC 2015, consentendo così ai contribuenti napoletani di godere dei notevoli benefici in termini di risparmi economici, di tempo e di semplificazioni di procedure che il servizio web è in grado di offrire.

Su CalcoloIUC 2015 presente nella home page e nella sezione tributi del sito istituzionale del Comune di Napoli, sono state caricate le aliquote d'imposta Imu determinate con deliberazione Consiliare n° 32 del 5 agosto 2015 e le aliquote Tasi stabilite con deliberazione Consiliare n° 35 del 6 agosto 2015.

CALCOLOIUC 2015 NELLA HOME PAGE DEL COMUNE DI NAPOLI

 

Riscotel utilizza cookies per le sessioni utente e le funzionalità di analisi. Continuando ad utilizzare Riscotel accetti l'utilizzo dei cookies.