Ultime notizie

SAN GIUSEPPE VESUVIANO, 30 MILIONI DI EURO DI INCASSI POTENZIALI DOPO LA BONIFICA DEI DATI D A PARTE DI AS

SAN GIUSEPPE VESUVIANO, 30 MILIONI DI EURO DI INCASSI POTENZIALI DOPO LA BONIFICA DEI DATI D A PARTE DI AS

23 Aprile 2019

Il Comune di San Giuseppe Vesuviano è uno dei più attivi sul fronte della lotta all’evasione.Tassa sui Servizi IndivisibiliModello...

RAPALLO, ARRIVANO PAGOF24 ED ALTRI SERVIZI SU LINKMATE- IL SINDACO CARLO BAGNASCO: “SOFTWARE SEMPRE PIU’ SMART”

RAPALLO, ARRIVANO PAGOF24 ED ALTRI SERVIZI SU LINKMATE- IL SINDACO CARLO BAGNASCO: “SOFTWARE SEMPRE PIU’ SMART”

10 Aprile 2019

A Rapallo Imu, Tasi e Tari si pagano online con carta di credito, attraverso Linkmate. Tassa sui Servizi IndivisibiliTassa...

IL DIRIGENTE DEL COMUNE DI POZZUOLI LUIGI GIORDANO: “CON LINKMATE E PAGOPA CI SONO GRANDI VANTAGGI PER I COMUNI”

IL DIRIGENTE DEL COMUNE DI POZZUOLI LUIGI GIORDANO: “CON LINKMATE E PAGOPA CI SONO GRANDI VANTAGGI PER I COMUNI”

08 Aprile 2019

Il Comune di Pozzuoli è uno dei più attivi in Italia, sul fronte dei pagamenti con PagoPA.Tassa sui Servizi...

PAGOPA, 28 MILIONI DI TRANSAZIONI IN POCO PIU’ DI 3 ANNI

PAGOPA, 28 MILIONI DI TRANSAZIONI IN POCO PIU’ DI 3 ANNI

25 Marzo 2019

Da 900.000 transazioni nel 2016 ad oltre 14 milioni nel solo 2018, con un incasso totale che oggi supera...

L'Agenzia delle Entrate con la Risoluzione N.46/E del 24 Aprile 2014 ha reso noto i codici tributo da utilizzare per i versamenti del Tributo sui servizi indivisibili (TASI) con il Modello F24.

Questi codici tributo variano in base al tipo di immobile sui cui grava la TASI e devono essere inseriti nell'apposita colonna presente nella sezione "Motivo del pagamento" del Modello F24 Semplificato.

I CODICI TRIBUTO ISTITUITI PER IL PAGAMENTO DELLA TASI SONO:

  • 3958” denominato “TASI – tributo per i servizi indivisibili su abitazione principale e relative pertinenze – art. 1, c. 639, L. n. 147/2013 e succ. modif.”
  • 3959” denominato “TASI – tributo per i servizi indivisibili per fabbricati rurali ad uso strumentale – art. 1, c. 639, L. n. 147/2013 e succ. modif.” 
  • 3960” denominato “TASI – tributo per i servizi indivisibili per le aree fabbricabili – art. 1, c. 639, L. n. 147/2013 e succ. modif.”
  • 3961” denominato “TASI – tributo per i servizi indivisibili per altri fabbricati – art. 1, c. 639, L. n. 147/2013 e succ. modif.”

La stessa Risoluzione N.46/E dell'Agenzia delle Entrate ha istituito anche i codici tributo TASI che possono essere utilizzati dai contribuenti per effettuare il versamento delle sanzioni e degli interessi dovuti a seguito dell'attività di controllo:

  • 3962” denominato “TASI - tributo per i servizi indivisibili - art. 1, c. 639, L. n. 147/2013 e succ. modif. – INTERESSI”
  • 3963” denominato “TASI - tributo per i servizi indivisibili - art. 1, c. 639, L. n. 147/2013 e succ. modif. – SANZIONI”

Per approfondimenti è possibile consultare la Risoluzione N.46/E del 24 Aprile 2014 dell'Agenzia delle Entrate (Clicca qui per scaricarla) 

Leggi anche:

 

Riscotel utilizza cookies per le sessioni utente e le funzionalità di analisi. Continuando ad utilizzare Riscotel accetti l'utilizzo dei cookies.