Taranto, il comune invita i cittadini ad usare Linkmate

“La Direzione Tributi invita tutti i cittadini a limitare l’accesso agli sportelli dell’ufficio Tributi, se non previo appuntamento”. L’appello alla popolazione arriva dal comune di Taranto che, nelle giornate drammatiche dell’emergenza sanitaria, punta ad evitare- se non per casi urgentissimi che non consentano il rinvio oltre il 3 aprile 2020- l’accesso agli uffici dell’ente.

L’amministrazione invita i contribuenti ad avvalersi di altri canali di comunicazione, in particolare dello sportello telematico Linkmate, attivabile attraverso il link sul sito istituzionale.

Linkmate, utilizzabile 24 ore su 24 e 365 giorni l’anno, consente ai contribuenti tarantini di interagire con l’Ufficio Tributi attraverso la bacheca messaggi, usufruendo dei servizi comunali con semplicità e immediatezza. Con lo sportello telematico i cittadini possono effettuare pagamenti dei tributi online con PagoPA, consultare tutti i documenti relativi alla loro situazione tributaria ed anche segnalare all’amministrazione eventuali incongruenze presenti nei database. I contribuenti possono anche consultare i dati catastali relativi ai loro immobili e sfruttare tutte le altre opportunità offerte da Linkmate.