Esenzione dall’IMU 2014 per i terreni agricoli

Il decreto 28 novembre 2014, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale, ha rimodulato l’applicazione dell’esenzione dall’IMU, in attuazione di quanto previsto dall’art. 22, comma 2, del D.L. n. 66 del 2014 per i terreni agricoli.

SONO ESENTI i terreni agricoli dei comuni ubicati a un’altitudine di 601 metri e oltre, individuati sulla base dell’“Elenco comuni italiani”, pubblicato sul sito internet dell’ISTAT, tenendo conto dell’altezza riportata nella colonna “Altitudine del centro (metri)”;

SONO ESENTI i terreni agricoli posseduti da coltivatori diretti e imprenditori agricoli professionali, iscritti nella previdenza agricola, dei comuni ubicati a un’altitudine compresa fra 281 metri e 600 metri, individuati sulla base del medesimo elenco.

Clicca qui per l’Elenco dei Comuni italiani dell’ISTAT

Clicca qui per scaricare il testo completo (PDF) del decreto