Wiki IUC

Il nostro scopo è di favorire la discussione sulle problematiche della IUC tra tutti gli utenti di Riscotel

Strumenti Utente

Strumenti Sito


start

Benvenuto in Wiki IUC

L'istituzione della IUC (Imposta Unica Comunale), come tutti i tributi, pone nuovi interrogativi sulle sue modalità di applicazione. Lo scopo di Wiki IUC è di favorire, ed incoraggiare, la discussione per arrivare ad una conoscenza di base da poter distribuire tra gli utenti. (© Riproduzione Riservata – E' consentita una riproduzione parziale con citazione della fonte www.riscotel.it/wikiiuc/)

Cos'è la IUC?

Iuc è l'acronimo di Imposta Unica Comunale, il tributo istituito con la legge di Stabilità 2014. Questa nuova Service Tax più che una vera e propria imposta è una sorta di contenitore che racchiude in sé tre distinti tributi: Imu, Tasi e Tari.

La Iuc si basa, così come sancito dalla norma istitutiva, su due presupposti impositivi:

• il primo costituito dal possesso di immobili e collegato alla loro natura e valore;

• l’altro collegato all’erogazione e alla fruizione di servizi comunali.

Per maggiori informazioni sulla Iuc è possibile consultare la legge di Stabilità 2014 al seguente link LEGGE 27 dicembre 2013, n. 147

→ Leggi tutto...

26/02/2014/ 12:25 · 22/12/2016/ 15:24 · Michele Palmieri · 0 Commenti

Cos'è l'IMU?

IMU è l'acronimo di Imposta Municipale Unica. Ha sostituito la vecchia Ici, l’Irpef e le relative addizionali regionali e comunali calcolate sui redditi fondiari riferiti ad immobili non locati.

Tale imposta è stata istituita anticipatamente ed in via sperimentale dall'art. 13 del Decreto Legge del 6 dicembre 2011, n.201, convertito con modificazioni dalla Legge 22 dicembre 2011, n.214 e disciplinata dal medesimo articolo 13 e dagli articoli 8 e 9 del D.lgs. 14 marzo 2011, n.23.

Ulteriori modifiche si sono avute con la legge di Stabilità 2014 che ha abolito l'Imu sulla prima casa, tranne alcune eccezioni.

→ Leggi tutto...

21/03/2017/ 12:08 · 36 Commenti

Cos'è la TASI ?

Tasi è l'acronimo di Tassa sui Servizi Indivisibili, la nuova imposta comunale istituita dalla legge di stabilità 2014. Essa riguarda i servizi comunali rivolti alla collettività, come ad esempio la manutenzione stradale o l’illuminazione comunale.

La grande novità della Tasi era che il soggetto passivo non era solo il proprietario a qualsiasi titolo dei fabbricati, ivi compresa l’abitazione principale, le aree scoperte e le aree edificabili, a qualsiasi uso adibiti, ma anche l'affittuario. La legge infatti stabiliva che nel caso in cui l’unità immobiliare è occupata da un soggetto diverso dal titolare del diritto reale sull’unità immobiliare, quest’ultimo e l’occupante sono titolari di un’autonoma obbligazione tributaria. L'occupante però doveva versare solo una parte del totale compresa fra il 10% ed il 30% secondo quanto stabilito dal Comune nel regolamento della Tasi.

Tale novità ha subito delle modifiche dalla Legge di Stabilità 2016 (Legge 28 dicembre 2015, n. 208). E' stata infatti eliminata la quota TASI a carico degli occupanti/inquilini nel caso in cui l'immobile in locazione sia da loro utilizzato come abitazione principale, ad eccezione degli immobili di lusso (cat. A1,A8,A9).

→ Leggi tutto...

21/03/2017/ 12:05 · 1 Commento

Video

Alcuni video su internet che parlano di noi.

→ Leggi tutto...

13/01/2017/ 17:29

Cos'è il Ravvedimento Operoso?

Il Ravvedimento Operoso (art.13 del Dlgs n.472 del 1997) è lo strumento con cui il contribuente può spontaneamente regolarizzare violazioni, irregolarità o omissioni tributarie con il versamento di sanzioni ridotte, il cui importo varia in relazione alla tempestività del ravvedimento, che potrà essere utilizzato anche nel caso dei pagamenti Imu e Tasi.

→ Leggi tutto...

09/01/2017/ 12:32 · 2 Commenti

Articoli meno recenti >>

Discussione

Inserisci un commento:
Y​ U P G F
 
start.txt · Ultima modifica: 08/09/2014/ 10:07 da Michele Palmieri

Strumenti Pagina