Ultime notizie

L’ASSESSORE AI TRIBUTI DI RAGUSA STEFANO MARTORANA: “CON LINKMATE NIENTE FILE NEI NOSTRI UFFICI”

L’ASSESSORE AI TRIBUTI DI RAGUSA STEFANO MARTORANA: “CON LINKMATE NIENTE FILE NEI NOSTRI UFFICI”

02 Dicembre 2016

“Tanti contribuenti ragusani hanno potuto evitare le file con l’utilizzo di LINKmate ed è un risultato molto positivo perché...

Saldo Imu-Tasi 2016: CalcoloIUC disponibile anche su Il Sole 24 Ore

Saldo Imu-Tasi 2016: CalcoloIUC disponibile anche su Il Sole 24 Ore

01 Dicembre 2016

La scadenza del 16 dicembre si avvicina ed anche per il saldo Imu-Tasi 2016, Il Sole 24 Ore in...

RAGUSA, GIA’ 9000 ADESIONI A LINKMATE IN SOLI 8 MESI

RAGUSA, GIA’ 9000 ADESIONI A LINKMATE IN SOLI 8 MESI

01 Dicembre 2016

Quasi 9000 contribuenti di Ragusa hanno utilizzato LINKmate, da marzo ad oggi. Lo rende noto il Comune di Ragusa....

RAGUSA, BOOM DI REGISTRAZIONI A LINKMATE

RAGUSA, BOOM DI REGISTRAZIONI A LINKMATE

10 Novembre 2016

A Ragusa si susseguono ininterrottamente le registrazioni a LINKmate. “In questo periodo- spiega il dirigente dell’area Tributi del Comune...

Al Comune di San Giovanni Rotondo, in provincia di Foggia, più della metà dei contribuenti utilizza LINKMATE. Un vero e proprio primato. “Su 11000 contribuenti- spiega Michele Merlino, responsabile Entrate del Comune- in totale sono circa 6000 quelli che usufruiscono del software.

Di questi, 1300 lo fanno direttamente, attraverso l’iscrizione sul portale. Ed altri 4700 lo utilizzano tramite i CAF”. Con Linkmate, i contribuenti di San Giovanni Rotondo riescono a realizzare direttamente dai loro pc tante operazioni utili, dalla consultazione dei loro dati anagrafici e di quelli catastali, relativi ai loro immobili, al calcolo dell’importo di Imu e Tasi, con la stampa degli F24. I contribuenti possono anche verificare le aliquote sui tributi deliberate dal Comune. LINKmate, a cui è possibile accedere collegandosi allo sportello online sui tributi, dal sito web del Comune, consente ai cittadini di evitare le file presso gli uffici dell'ente. È sufficiente iscriversi fornendo la copia di un documento identificativo. “Anche per la TARI -riprende Merlino- sulla bacheca dei contribuenti viene fuori il messaggio che li invita a consultare gli avvisi di pagamento”.

Riscotel utilizza cookies per le sessioni utente e le funzionalità di analisi. Continuando ad utilizzare Riscotel accetti l'utilizzo dei cookies.