Ultime notizie

RIMINI, GLI F24 PER LA SECONDA RATA DELLA TARI SI SCARICANO SU LINKMATE

RIMINI, GLI F24 PER LA SECONDA RATA DELLA TARI SI SCARICANO SU LINKMATE

22 Settembre 2017

I contribuenti di Rimini possono accedere a LINKmate per scaricare i modelli F24 relativi alla Tari 2017. “Il 30...

IMU, L’AREA EDIFICABILE E’ PERTINENZIALE ANCHE SE NON VIENE DICHIARATA NELLA DENUNCIA

IMU, L’AREA EDIFICABILE E’ PERTINENZIALE ANCHE SE NON VIENE DICHIARATA NELLA DENUNCIA

19 Settembre 2017

L’area edificabile utilizzata come spazio di manovra e di stoccaggio per un capannone industriale è qualificata come pertinenziale ai...

GALLARATE, OLTRE 1500 CITTADINI HANNO GIA’ UTILIZZATO PAGOPA PER VERSARE L’IMPORTO DELLA TARI

GALLARATE, OLTRE 1500 CITTADINI HANNO GIA’ UTILIZZATO PAGOPA PER VERSARE L’IMPORTO DELLA TARI

07 Settembre 2017

A Gallarate più di 1500 contribuenti iscritti a LINKmate hanno pagato la prima rata della Tari 2017 utilizzando PagoPA,...

TRIBUTI, LE DELIBERE TARDIVE SONO VALIDE SOLO DALL'ANNO SUCCESSIVO

TRIBUTI, LE DELIBERE TARDIVE SONO VALIDE SOLO DALL'ANNO SUCCESSIVO

05 Settembre 2017

Le delibere sui tributi approvate dagli enti pubblici oltre il termine previsto dal bilancio di previsione non sono da...

Come riferisce l'edizione odierna de Il Sole 24 Ore la Commissione Finanze ha espresso parere favorevole al Def, che oggi sarà votato anche nelle aule del Senato e della Camera, ponendo pero' in modo particolare l'accento sulla Local Tax e sulla necessità di una maggiore equità nella tassa sul mattone.

Una raccomandazione, quella posta dalla Commissione sulla Local Tax, su cui ha dato già rassicurazioni il sottosegratario all'Economia, Enrico Zanetti, in risposta all'interrogazione parlamentare n. 5/05351 proposta da Filippo Busin (Lega Nord) in cui ha confermato che la nuova tassa unica continuerà ad essere calcolata su base catastale/patrimoniale al fine di: «ottenere una maggiore equità complessiva dell'imposizione immobiliare».

La Commissione tra le sue varie osservazioni sul Documento di economia e finanza ha sottolineato anche l'esigenza di trovare una soluzione che non penalizzi gli insediamenti produttivi nel territorio nazionale e che risolva una volta per tutte in modo chiaro e definivo la modalità di applicazione dell'IMU sui macchinari cosiddetti macchinari sui quali la Corte di Cassazione con la sentenza n.3166 del 18 Febbraio 2015 ha stabilito che sono soggetti a imposizione fiscale e, quindi al pagamento dei tributi comunali.

Leggi anche:

 

Riscotel utilizza cookies per le sessioni utente e le funzionalità di analisi. Continuando ad utilizzare Riscotel accetti l'utilizzo dei cookies.